Musei, 24 mila visitatori a Fermo

Sono stati complessivamente oltre 24 mila i visitatori dei musei cittadini di Fermo a giugno, luglio e agosto, ovvero 10 mila presenze in più rispetto al 2017, anno che ha risentito degli effetti dell'emergenza post sisma, con edifici chiusi per inagibilità, adeguamenti di immobili e trasferimenti di musei. Nella vasta offerta del centro storico fra mostre e musei i visitatori, principalmente inglesi, francesi, olandesi, belgi e norvegesi, oltre che italiani, hanno fatto segnare 8.400 presenze alla mostra sul Quattrocento, inaugurata il 20 aprile e ancora in corso nella chiesa di San Filippo, a Palazzo Paccaroni con i suoi Musei Scientifici sono state oltre 2.000 le visite nei mesi estivi, 7.000 per le Cisterne Romane, 4.000 per il Teatro dell'Aquila. Exploit per la Sala del Mappamondo, riaperta il 2 agosto, e la Natività di Rubens esposta nella sala attigua nel Palazzo dei Priori: quasi 5 mila presenze.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Riviera
  2. La Nuova Riviera
  3. La Nuova Riviera
  4. La Nuova Riviera
  5. La Nuova Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ripatransone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...